Fobia Sociale

TERAPIA FOBIA SOCIALE – BERGAMO

Terapia Fobia Sociale BergamoLa Fobia Sociale è un disturbo d’ansia caratterizzato dalla presenza di ansia significativa legata all’esposizione a determinate situazioni interpersonali o di prestazione in pubblico, spesso associata all’evitamento sistematico e frequente di tali contesti.

Essendo gli uomini “animali sociali”, molto spesso si trovano ad interagire con altri individui in contesti differenti lavoro, relazioni interpersonali, famiglia, svago, ecc..).

Anche se una certa agitazione ed apprensione in situazioni sociali è del tutto comune, le persone con Fobia Sociale presentano un’ ansia così elevata che li porta ad evitare la maggior parte delle situazioni sociali oppure ad esporvisi con grande sofferenza.

La caratteristica principale è la paura di essere criticati dagli altri durante azioni o compiti di vario genere o di essere soggetti alla valutazione di altre persone. Da un lato c’è un forte desiderio di dare una buona impressione agli altri e contemporaneamente una forte incertezza rispetto al raggiungimento di questo scopo.

Il timore di fare una brutta figura, risultare ridicoli o essere giudicati negativamente inducono la persona ad assumere una condotta di evitamento per sottrarsi a tali esperienze vissute negativamente.

Le persone con Fobia Sociale presentano allarme e disagio in situazioni le più disparate: parlare in pubblico; effettuare delle attività sotto lo sguardo altrui come, ad esempio, leggere di fronte ad un pubblico o suonare uno strumento musicale; mangiare insieme ad altre persone; firmare un documento davanti a degli osservatori; utilizzare un bagno pubblico, conoscere nuove persone, esprimere la propria opinione in gruppo, prendere la parola in una riunione.

Temono che le loro prestazioni o azioni appariranno agli occhi degli altri inadeguate e/o ridicole. Si preoccupano spesso che la loro ansia sarà evidente per il fatto che gli potrebbe capitare di sudare, arrossire, vomitare a causa della tensione, tremare o parlare con voce flebile e incerta e che tutti si accorgeranno di ciò e li osserveranno e giudicheranno.

Spesso cercano di minimizzare e/o nascondere il proprio disagio e la propria ansia, al fine di non apparire inadeguati anche se spesso riescono solo in parte o per niente.

La Fobia Sociale comporta ansia e disagio stabili e a lungo termine può causare isolamento e conseguente rabbia e depressione secondaria.

La Terapia Cognitivo Comportamentale risulta essere la più efficace nel trattamento di tale disturbo.

Ha il suo fulcro in un’esposizione graduale e sistematica alle situazioni ansiogene, concordata tra terapeuta e paziente, in modo che si possano affrontare le situazioni percepite come più temute per la persona.

Richiedi maggiori informazioni alla Psicoterapeuta su: fobia sociale e disturbi d’ansia!

on settembre 13 | by

Comments are closed.

Scroll to top